Come effettuare backup iPhone

Gli smartphone con funzionalità avanzate, come quelle offerte da iPhone, rappresentano molto più che semplici telefonini. Li usiamo per scattare foto, girare video e custodire informazioni importanti per il lavoro e la vita privata. Questo significa che oggi, più che mai, è fondamentale creare delle copie di sicurezza dei dati presenti nei nostri smartphone per evitare di perdere dati o ricordi dal valore inestimabile.
Ecco il perché oggi ho deciso di proporti una guida su come effettuare backup iPhone impostando le due funzioni di salvataggio offerte dallo smartphone Apple: quella online del servizio iCloud e quella classica del programma iTunes che salva il contenuto del telefono sull’hard disk del PC. Entrambe sono semplici da effettuare e non richiedono alcuna configurazione avanzata.

Se durante la procedura per attivare iPhone hai scelto di eseguire il backup di foto, impostazioni, contatti, ecc. utilizzando il servizio online di Apple iCloud, per effettuare backup iPhone devi accendere lo smartphone, pigiare sull’icona Impostazioni che si trova in basso a destra nella prima pagina della home screen e selezionare la voce iCloud.

Ora, scorri la schermata che si apre fino in fondo e pigia sul pulsante Archivio e backup. Arriva in fondo anche alla schermata successiva e pigia sul pulsante Esegui backup adesso per avviare il salvataggio dei dati presenti su tuo iPhone nell’hard disk online di iCloud.

L’operazione non dovrebbe richiedere molti minuti. Ad ogni modo, fai attenzione perché lo spazio disponibile gratuitamente su iCloud è pari a 5 GB, superata tale soglia si deve eseguire un ampliamento a pagamento. Puoi gestire i dati da salvare su iCloud recandoti in Impostazioni > iCloud > Archivio e backup e pigiando sul pulsante Gestisci archiviazione.

backup iphone
Se alla “nuvola” online di iCloud hai preferito il buon vecchio metodo di backup dei dati sul PC, puoi scoprire come effettuare backup iPhone semplicemente collegando lo smartphone al computer con il cavetto in dotazione ed avviando iTunes.
Seleziona quindi la voce relativa al tuo iPhone nella barra laterale di sinistra del programma, facci click destro sopra e seleziona la voce Backup dal menu che compare. iTunes avvierà automaticamente il processo di salvataggio dei dati presenti sull’iPhone sul PC.
Entrambe le opzioni ti permetteranno ripristinare i dati del tuo iPhone in caso di malfunzionamenti o altre problematiche azzerando i rischi di perdere foto, contatti o altre informazioni importanti. Una volta impostate, vengono eseguite in automatico durante il giorno (iCloud) o quando connetti il telefono al PC (iTunes).

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciotto − 9 =