Google-Play-Store-errore

I 15 errori di Google Play più frequenti (e come risolverli)

Abbiamo di conseguenza raccolto tutti gli errori a cui le app sono sottoposte in questo elenco: oltre alle cause, quando conosciute, vi abbiamo naturalmente allegato anche le soluzioni

Siete pronti per trovale tutte le soluzioni agli errori di Google Play?

Google Play Store: Errore DF-BPA-09 “Error Processing Purchase”

Problema

Solitamente l’errore DF-BPA-09 avviene durante il download di qualsiasi applicazione, in particolar modo di quelle gratuite.

Soluzione

Google Play Store errore 3
“Impostazioni” > “Apps” > “Google Play Services” > “Gestisci spazio” > “Cancella tutti i dati”

Per risolvere questo problema sarà necessario che cancelliate i dati di Google Play Services, eliminando il vostro Google ID (non preoccupatevi, ve ne sarà assegnato immediatamente un altro): accedete a “Impostazioni” > “Apps“, e da qui scorrete la lista sino a trovare “Google Play Services“; tappateci sopra e accederete alla scheda di gestione dell’app. Da qui cliccate su “Gestisci spazio“, e poi su “Cancella tutti i dati“. Qualora l’errore persistesse, installate l’applicazione sul vostro smartphone accedendo a Google Play tramite il portale web dal vostro PC o tablet.

Google Play Store: Errore 403

Problema

Solitamente l’errore 403 avviene negli smartphone in cui si è soliti installare applicazioni a pagamento utilizzando due account differenti: per questo a volte il download viene dichiarato impossibile dal Play Store e appare un pop-up con la scritta “Forbidden“.

Soluzione

Google Play Store errore 6
Disinstallate e reinstallate!

La soluzione principale prevede che accediate a Google Play con l’account corretto, disinstalliatel’applicazione in questione e la reinstalliate nuovamente, accettando il pagamento (che, essendo già stato effettuato, non vi verrà addebitato).

Google Play Store: Errore 413

Problema

Scaricare o aggiornare applicazioni risulta impossibile; ricordate che, se utilizzate un proxy, potrebbe disturbare le operazioni del Google Play Services.

Soluzione

Google Play Store errore 5
“Impostazioni” > “Apps” > “Google Play Store” > “Cancella dati”

Accedete ad “Impostazioni” > “Apps” e da qui scorrete la lista delle app sino a raggiungere Google Play Services, cancellate i dati (tappando su “Gestisci spazio” > “Cancella tutti i dati“) dopodichè cliccate su “Forza interruzione“. Fate lo stesso con Google Play Store, ed infine cancellate le cache del browser.

Google Play Store: Errore 491

Problema

L’errore 491 causa l’impossibilità di scaricare o aggiornare le applicazioni.

Soluzione

Google Play Store errore 2
“Impostazioni” > “Account e sincronizzazione” > “Google” > “Rimuovi”

La soluzione per l’errore 491 è quantomeno drastica: accedete alle “Impostazioni” > “Account e sincronizzazione” > “Google“, e da qui selezionate l’account (nel caso ne abbiate più d’uno autenticato) con il quale siete soliti compiere acquisti e scaricare app da Google Play; accedete alle opzioni tappando sull’icona a tre puntini verticali, e da qui selezionate “Rimuovi“. Una volta rimosso l’account, riavviate il telefono. A questo punto riaccedete ad “Impostazioni” > “Apps” e da qui scorrete l’elenco delle app sino a raggiungere Google Play Services; selezionatelo, cancellate i dati tappando su “Gestisci spazio” > “Cancella tutti i dati” e forzate lo stop dell’app selezionando “Forza interruzione” (se possibile).

Google Play Store: Errore 492

Problema

Le applicazioni non possono essere installate a causa di un problema con le cache Dalvik.

Soluzione

Google Play Store errore 7
Selezionate “Wipe cache partition”

L’errore 492 è dato da uno scorretto utilizzo delle cache Dalvik da parte del sistema; senza entrare particolarmente nello specifico, le cache Dalvik sono uno spazio utilizzato dalla Macchina Virtuale Dalvik per eseguire applicazioni in Java all’interno dello smartphone Android. Solitamente andrebbero cancellate periodicamente come tutte le cache e specialmente dopo aver installato una ROM o un file .zip. La soluzione migliore per risolvere l’errore 492 sarebbe appunto l’entrata nella Custom Recovery Mode e la successiva cancellazione delle cache Dalvik, ma ciò è possibile solamente dopo aver ottenuto i permessi di root. Se non avete il root, allora vi consigliamo di entrare nelle “Impostazioni” > “Apps” > “Google Play Services” > “Gestisci dati” > “Cancella tutti i dati“, forzatene la chiusura e ripetete il procedimento con il Google Play Store. Altrimenti potete provare con un Wipe/Factory Reset, ossia con un ripristino ai dati di fabbrica, ma assicuratevi di aver eseguito prima un backup di tutti i dati che intendete mantenere.

Google Play Store: Errore 495

Problema

Il processo di download o aggiornamento viene interrotto e presenta problemi nel ripartire.

Soluzione

Google Play Store errore 5
“Impostazioni” > “Apps” > “Google Play Store” > “Cancella dati”

Accedete alle “Impostazioni” > “Apps” > “Google Play Store” > “Cancella dati“, dopodichè dovrete forzarne la chiusura tappando su “Forza interruzione” e ripetere il procedimento per Google Play Services. Dopodichè cancellate il vostro account Google andando su “Impostazioni” > “Account e sincronizzazione” > “Google” e da qui selezionando, tramite il menu a tendina, “Rimuovi“; poi riavviate lo smartphone e ri-aggiungete l’account.

Google Play Store: Errore 498

Problema

Impossibilità di scaricare o aggiornare le applicazioni a causa dell’interruzione continua dei processi durante la loro attuazione.

Soluzione

Google Play Store errore 8
Tap su “Wipe cache partition”

L’errore 498 segnala il raggiungimento della capienza massima delle cache: provvedete a cancellarle attraverso l’utilizzo di un Cache Cleaner per Android. Qualora il problema persistesse, allora entrate nella Recovery Mode tenendo premuti contemporaneamente i pulsanti Volume Giù Pulsante di accensione + Tasto Home, o altrimenti semplicemente Volume Giù + Pulsante d’accensione. Qui navigate tra le opzioni attraverso la barra del volume e selezionate “Wipe cache partition“.

Google Play Store: Errore 504

Problema

L’errore 504 rende impossibile il download di un’app a causa, appunto, di un errore.

Soluzione

Google Play Store errore 3
“Impostazioni” > “Apps” > “Google Play Services” > “Gestisci dati” > “Cancella tutti i dati”

Come al solito, andate su “Impostazioni” > “Apps” > “Google Play Services” > “Gestisci dati” > “Cancella tutti i dati” e poi forzate la chiusura con un tap su “Forza interruzione“. Ripetete il processo per il Google Play Store.

Google Play Store: Errore 905

Problema

Le applicazioni non possono essere installate.

Soluzione

Google Play Store errore 4
“Impostazioni” > “Apps” > “Google Play Store” > “Disinstalla aggiornamenti”

Accedete ad “Impostazioni” > “Apps” > “Google Play Store“, e da qui tappate su “Disinstalla aggiornamenti“. Dopoichè riavviate il telefono, e riaccedete a Google Play: l’app automaticamente scaricherà l’ultimo aggiornamento, risolvendo il problema.

Google Play Store: Errore 919

Problema

Le applicazioni vengono scaricate, ma risulta impossibile accedervi dopo il download.

Soluzione

Come aumentare la memoria su Android 11
Problemi di memoria?

Semplicemente, lo smartphone ha la memoria completamente piena; liberate qualche centinaio di MB.

Google Play Store: Errore 921

Problema

L’app non viene scaricata.

Soluzione

Google Play Store errore 5
“Impostazioni” > “Apps” > “Google Play Store” > “Cancella cache”

Una prima soluzione può essere rappresentata dalla cancellazione delle cache di Google Play Store tappando su “Impostazioni” > “Apps” > “Google Play Store” > “Cancella cache“. Se non dovesse funzionare, allora cancellate anche i dati e, come ultima ipotesi, rimuovete l’account Google e ri-aggiungetelo dopo aver riavviato lo smartphone.

Google Play Store: Errore 923

Problema

Risulta impossibile scaricare le applicazioni a causa di un errore nella sincronizzazione dell’account Google o di insufficiente memoria cache.

Soluzione

Google Play Store errore 2
“Impostazioni” > “Account e sincronizzazione” > “Google” > “Rimuovi”

Andate su “Impostazioni” > “Account e sincronizzazione” > “Google“, e da qui selezionate il vostro account Google; tappate sull’icona a tre puntini verticali e selezionate “Rimuovi“. Rimosso l’account, riavviate il telefono. Successivamente andate in Recovery Mode tappando contemporaneamente Volume Giù Pulsante di accensione + Tasto Home, o altrimenti semplicemente Volume Giù + Pulsanted’accensione; muovendovi tra le opzioni attraverso il bilanciere del volume selezionate “Wipe cache partition“.Poi riavviate normalmente il telefono.

Google Play Store: Errore 927

Problema

L’applicazione non può essere scaricata per via di un aggiornamento in corso di Google Play.

Soluzione

Google Play Store errore 9
Attendete che si sia aggiornato!

Attendete che Google Play abbia terminato di aggiornarsi; qualora però il problema dovesse persistere, allora andate su “Impostazioni” > “Apps” > “Google Play Store” > “Cancella dati” e poi forzate la chiusura con un tap su “Forza interruzione“. Ripetete il processo per Google Play Services.

Google Play Store: Errore 941

Problema

Gli aggiornamenti vengono interrotti.

Soluzione

Google Play Store errore 5
“Impostazioni” > “Apps” > “Google Play Store” > “Cancella dati”: che sorpresa, vero?

Al solito: tappate su “Impostazioni” > “Apps” > “Google Play Store“, e da qui cancellatene i dati tappando su “Cancella dati“. Aprite poi il vostro Cache Cleaner per Android e cancellate le cache del dispositivo.

Google Play Store: Errore 961

Problema

Le applicazioni, nonostante i tentativi, non vengono installate.

Soluzione

Forse non ci crederete, ma dovrete accedere alle “Impostazioni” > “Apps” > “Google Play Store“, e da qui cancellatene i dati tappando su “Cancella dati” e le cache selezionando “Cancella cache“. Naturalmente non esitate a chiedere il rimborso dell’app entro 15 minuti per sicurezza, qualora l’abbiate acquistata.

Google Play Store: Errore 963

Problema

L’errore 963 è alquanto particolare, dato che solamente i dispositivi HTC, con qualche apparizione anche nei device Samsung, sembrano soffrirne; attualmente non esiste una soluzione definitiva, anche se il procedimento proposto da alcuni sviluppatori di XDA Developer sembra funzionare.

Soluzione

Google Play Store errore 1
“Impostazioni” > “Memoria” > “Smonta scheda SD”

Le operazioni da compiere per risolvere l’errore 963 sono numerose e non poco complicate: andate su “Impostazioni” > “Apps” > “Google Play Store” > “Cancella dati“, dopodichè dovrete cancellarne le cache cliccando su “Cancella cache” e ripetere il procedimento per Google Play Services. Accedete poi a Google Play e scorrete, tappando sul menu laterale e poi su “Impostazioni“, sino alla voce “Versione build“; se questa è segnata essere pari o superiore alla 5.7.10, allora potete procedere oltre, altrimenti attendete che si aggiorni. Poi andate su “Impostazioni” > “Memoria“, e da qui tappate su “Smonta scheda SD” sotto la voce “Scheda SD“. Dopodichè provate a re-installare le applicazioni, oppure a re-inserire la scheda SD e ad aggiornare le app qualora queste risultino installate nella memoria esterna. Se il problema persiste, provate a rimuovere manualmente la scheda SD ed ad inserirla nuovamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

9 + diciassette =