Come cambiare l’IMEI del proprio smartphone Android

analisi-imei-cellulare-300x300Premetto che la guida potrebbe non funzionare sulle ultime versioni di Android quindi è una procedura da “testare”.

 

Non mi assumo nessuna responsabilità su possibili danni che la procedura può causare.

 

Il tutto lo fate a vostro rischio e pericolo e considerate che cambiare IMEI è illegale.
 
Clonare o utilizzare indirizzi IMEI che sono diversi da quelli scritti dietro al cellulare è ILLEGALE. Quindi, utilizzate solo i VOSTRI indirizzi IMEI.
Lo scopo di questa guida è unicamente rivolto al RIPRISTINO del VOSTRO imei perduto flashando il telefono erroneamente.
 
Prerequisiti:

  • Backup ROM
  • Backup Dati
  • Diritti di Root

  1. Innanzitutto scaricate l’applicazione Android Terminal Emulator sul vostro smartphone
  2. Aprite Android Terminal Emulator, digitate SU e poi premete enter/invia. (il tutto funziona solo con i diritti di root). Cercate sul nostro sito la guida completa su come ottenerli sul vostro termianle.
  3. Digitate: echo ‘AT+EGMR=1,7, “NUMERO-IMEI” >/dev/pttycmd1
  4. N.b. Cambiare NUMERO-IMEI con il numero IMEI desiderato
  5. Riavviate lo smartphone e controllate se il vostro nuovo IMEI
Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciassette − uno =